Seleziona una pagina

    Cos’è l’astigmatismo infantile

    L’astigmatismo è una condizione comune nei bambini, ed è causa di visione offuscata.

    Un errore di rifrazione

    L’astigmatismo è una deformazione della cornea che altera il modo in cui la luce entra nell’occhio, facendo apparire sfocati gli oggetti vicini e lontani; la deformazione della cornea causa una incorretta rifrazione della luce nell’occhio del bambino, e per questo motiva l’astigmatismo è definito un errore di rifrazione. Anche la miopia (miopia) e l’ipermetropia (ipermetropia) sono errori di rifrazione.

    Diffusione dell’astigmatismo nei bambini e di altri disturbi della vista pediatrici

    Astigmatismo

    Un bambino può avere l’astigmatismo in uno o entrambi gli occhi.

    L’astigmatismo è comune nei neonati e spesso si risolve da solo quando un bambino ha un anno. I bambini con miopia (miopia) o ipermetropia (ipermetropia) hanno maggiori probabilità di soffrire di astigmatismo.

    Nonostante l’astigmatismo sia un problema di visione infantile molto comune nei bambini molto piccoli, la sua incidenza tende a diminuire con l’età. Una ricerca supportata dal National Institutes of Health indica che circa il 23% dei bambini molto piccoli (da 6 mesi a 1 anno di età) ne sia affetto, percentuale che con l’età scolare (5 o 6 anni) scende a circa il 9%*.

    * Roberta McKean-Cowdin, Rohit Varma, Susan A. Cotter, Kristina Tarczy-Hornoch, et al. Risk Factors for Astigmatism in Preschool Children: The Multi-Ethnic Pediatric Eye Disease and Baltimore Pediatric Eye Disease Studies. Ophthalmology. 2011 Aug 19.

    Arrivati ai 5-6 anni, il disturbo può considerarsi stabile e definitivo.

    Altri disturbi visivi pediatrici comuni

    L’ipermetropia è una condizione in cui l’immagine di un oggetto distante viene messa a fuoco dietro la retina, facendo apparire gli oggetti da vicino sfocati.

    La miopia è una condizione in cui, al contrario dell’ipermetropia, l’immagine di un oggetto distante viene messa a fuoco davanti alla retina, facendo apparire gli oggetti distanti sfocati.

    Fino al 28% dei bambini ha almeno uno di questi problemi di vista comuni, che tendono a essere familiari.

    L’importanza di sapere se il bambino è astigmatico

    I bambini con astigmatismo non diagnosticato possono avere difficoltà a scuola, cosa che insegnanti o genitori potrebbero interpretare erroneamente come un segno di difficoltà di apprendimento.

    È importante che tutti i bambini si sottopongano a regolari esami della vista, a partire da quando sono neonati e durante gli anni scolastici. Gli occhiali da vista possono correggere la vista di un bambino.

    Il rendimento accademico e la visione dei bambini sono inestricabilmente legati. Gli esperti dicono che fino all’80% di tutto l’apprendimento avviene visivamente, lasciando i bambini con problemi di vista in un grave svantaggio.

    Fare un esame oculistico completo prima che tuo figlio entri a scuola lascia abbastanza tempo per individuare e correggere eventuali problemi di vista che potrebbero interferire con il loro apprendimento.

     

    Quali sono i sintomi dell’astigmatismo nel bambino

    Se un bambino è astigmatico, gli oggetti vicini e lontani possono apparire sfocati o distorti.

    I segni che tuo figlio potrebbe avere l’astigmatismo includono:

    • Strabismo
    • Affaticamento degli occhi
    • Frequenti lamentele di mal di testa
    • Reclami di affaticamento degli occhi, soprattutto dopo la lettura
    • Visione offuscata o distorta
    • Strizzare gli occhi o chiudere costantemente gli occhi
    • Inclinare la testa o girarsi per vedere meglio
    • Chiudere un occhio per leggere, guardare la TV o vedere meglio
    • Schermare gli occhi o altri segni di sensibilità alla luce

    Pianifica un esame oculistico approfondito con il tuo optometrista o oftalmologo se il tuo bambino in età prescolare mostra uno di questi segni. L’astigmatismo può essere rilevato dallo screening della vista pediatrica.

    Come riconoscere l’astigmatismo nei bambini

    I bambini non comunicheranno la presenza di eventuali sintomi con la chiarezza

    La prima visita oculistica del bambino

    Anche se tuo figlio non mostra sintomi di un errore di rifrazione o di altri problemi di vista in età prescolare, dovrebbe sottoporsi a un esame della vista entro i 6 mesi, di nuovo all’età di 3 anni e anche prima di iniziare la scuola.

    I bambini che necessitano di correzione della vista a causa di errori di rifrazione dovrebbero sottoporsi a esami oculistici annuali durante gli anni scolastici per valutare eventuali cambiamenti.

    Esami della vista e screening della vista

    Durante la scuola materna e gli anni scolastici, il sistema visivo di tuo figlio si sta sviluppando insieme al resto del suo corpo, quindi i cambiamenti annuali della prescrizione degli occhiali sono comuni.

    Assicurati che tuo figlio riceva un esame oculistico completo da un oculista specializzato in bambini, non solo esami della vista da infermieri scolastici o pediatri.

    Gli screening della vista possono aiutare a individuare i problemi, ma non offrono sempre garanzie al 100% quando somministrati da persone che non sono addestrate a rilevare e diagnosticare tutti i problemi di vista e di salute degli occhi.

    Gli esami oculistici completi vengono eseguiti da un oculista.

    Quali sono le cause dell’astigmatismo nei bambini?

    L’astigmatismo è causato da un’anormale curvatura della cornea che cambia il modo in cui la luce entra nell’occhio e viaggia verso la retina. La retina è un’area sensibile alla luce nella parte posteriore dell’occhio che converte la luce in segnali per il cervello. In un occhio sano, la luce raggiunge la retina come un unico punto focale. Con l’astigmatismo, la retina riceve la luce in più punti focali, facendo apparire sfocati gli oggetti vicini e lontani.

    I ricercatori non sanno perché alcuni bambini soffrono di astigmatismo. La condizione tende a manifestarsi nelle famiglie e i bambini con miopia o ipermetropia sono a maggior rischio di astigmatismo. Fumare durante la gravidanza può aumentare le possibilità che un bambino abbia l’astigmatismo.

    Andamento dell’astigmatismo nei bambini

    L’astigmatismo dei bambini migliora naturalmente con l’età?

    No. Circa il 30% di tutte le persone soffre di astigmatismo. Nella stragrande maggioranza di questi, la condizione non cambia molto dopo i 25 anni. La presenza di astigmatismo da bambini o giovani adulti non significa che in seguito si verificherà una malattia agli occhi. L’astigmatismo progressivo può verificarsi con traumi corneali, ripetute infezioni della cornea e malattie degenerative come il cheratocono

    Molti pazienti con astigmatismo lieve non presentano sintomi e non richiedono alcun trattamento. Se c’è un astigmatismo regolare e provoca visione offuscata, l’astigmatismo può essere compensato in modo soddisfacente con occhiali o lenti a contatto. Se sono presenti anche miopia o ipermetropia, anche gli occhiali o le lenti a contatto possono correggere tale condizione. Se l’astigmatismo è irregolare o di grado elevato, occhiali o lenti a contatto morbide potrebbero non correggere completamente l’astigmatismo e potrebbe essere necessaria una lente a contatto dura (rigida) per consentire all’occhio di vedere normalmente. Né gli occhiali né le lenti a contatto correggono permanentemente l’anomalia della curvatura.

    La moderna chirurgia refrattiva, che rimodella la superficie dell’occhio con un laser, può essere utilizzata anche per ridurre o eliminare l’astigmatismo. Anche la LASIK guidata dal fronte d’onda o la cheratectomia fotorefrattiva (PRK) possono ridurre l’astigmatismo irregolare. Varie considerazioni riguardanti la salute degli occhi, lo stato di rifrazione e lo stile di vita spesso determinano se un’opzione può essere migliore di un’altra.

    Per ulteriori informazioni, leggi il nostro articolo medico completo sulle cause, i sintomi e il trattamento dell’astigmatismo.

    L’astigmatismo nei bambini: si puo guarire?

    Sì. L’astigmatismo di solito può essere corretto con occhiali o lenti a contatto adeguatamente prescritti, sebbene questi potrebbero non essere necessari prima che il bambino inizi la scuola elementare. Alcuni bambini che hanno solo un lieve grado di astigmatismo e nessuna miopia o ipermetropia potrebbero non aver bisogno di lenti correttive.

    L’astigmatismo non adeguatamente trattato può portare ad altre condizioni e persino alla perdita della vista. Se hai dubbi sulla vista di tuo figlio, prendi un appuntamento oggi con Eye Consultants of Pennsylvania. Il nostro obiettivo è prevenire la perdita della vista e rendere il mondo un posto più luminoso e chiaro per ogni membro della tua famiglia, indipendentemente dalla loro età.

    Correggere l’astigmatismo nei bambini

    Rimedi naturali per l’astigmatismo dei bambini

    Esistono vari rimedi naturali che possono essere applicati comodamente a casa per curare l’astigmatismo grazie alla sua sicurezza e comodità da utilizzare nei bambini. Mangiare una dieta con cibi sani piuttosto che ricorrere agli integratori è sempre il modo migliore per i tuoi figli per ottenere i nutrienti di cui hanno bisogno.

    Vitamine per l’astigmatismo dei bambini

    Vitamina A

    La vitamina A appartiene a un gruppo di composti antiossidanti e protegge la superficie esterna degli occhi. Un’assunzione inadeguata di vitamina A può portare alla cecità, in particolare nei bambini. Si trova naturalmente nel fegato di manzo, nelle uova e nel latte oltre alle verdure a foglia verde scura, come la frutta e la verdura di cavolo o arancia, come la zucca o le patate dolci.

    Vitamina C

    Riconosciuto come un elemento essenziale per capillari forti che mantengono un flusso sanguigno sano da e verso gli occhi. Il melone, le fragole, il cavolo nero e le arance sono alimenti ricchi di vitamina C per aiutare a prevenire le infezioni agli occhi e alcune forme di malattie degli occhi.

    Vitamina D

    Essenziale per la salute generale degli occhi, la vitamina D si trova naturalmente al sole o nel latte e nei cereali fortificati, nei pesci grassi come il salmone o nel tonno, nei funghi e nel maiale.

    Bambini e astigmatismo: occhiali si o no – come correggere l’astigmatismo nei bambini

    L’astigmatismo può essere corretto con occhiali, lenti a contatto o chirurgia. Gli stili di vita individuali influenzano il modo in cui viene trattato l’astigmatismo.

    Gli occhiali sono il modo più semplice e sicuro per correggere l’astigmatismo.

    In molti casi, le lenti a contatto forniscono una visione più chiara, più ampia campo visivo e maggiore comfort. Sono un sicuro ed efficace opzione se montata e utilizzata correttamente. Tuttavia, non tutti tollerano le lenti a contatto nello stesso modo.

    La chirurgia refrattiva mira a modificare la forma della cornea permanentemente. Questo cambiamento nella forma degli occhi ripristina il potere di messa a fuoco dell’occhio consentendo ai raggi luminosi di concentrarsi precisamente sulla retina per una migliore visione. Esistono molti tipi di chirurgia refrattiva.

    La correzione dell’astigmatismo con gli occhiali dovrebbe migliorare l’acuità visiva ed eliminare i sintomi associati. Tuttavia, anche la prescrizione appropriata potrebbe non normalizzare la visione a causa della diagnosi tipicamente ritardata di questo tipo di errore di rifrazione.

    La lettura e lo studio a scuola possono essere influenzati se un bambino ha un astigmatismo non diagnosticato, quindi sono importanti esami regolari della vista. I bambini con astigmatismo dovrebbero sottoporsi a un esame oculistico approfondito una volta all’anno per apportare eventuali modifiche agli occhiali ed esaminare l’occhio stesso.

     

     

    Hai bisogno di un parere esperto?

    Per informazioni aggiuntive sulla scelta degli occhiali da sole in base alla forma del viso o richieste di preventivo chiama subito il Centro Ottico Fava allo 06 6143753 o invia una mail all’indirizzo [email protected] Ottica Fava è a Roma, in Via di Torrevecchia 590. Su richiesta si effettuano consegne a domicilio in tutta Italia.

    Centro ipovisione convenzionato ASL
    Paga piano con Pagodil

    Contattaci

    Siamo a tua disposizione!

      Commenti recenti

        Categorie

        Cresta Social Messenger